Curiosità del 06/05/2014

Musée Charlier

Martedì 06/05/2014 - Il Musée Charlier

Il Musée Charlier è aperto dal 1928 e da allora concede spazio al piano terra a collezioni di argenterie, porcellane, vetri e cineserie e al primo e al secondo piano a mobili in stile Luigi XV e Luigi XVI. Questo edificio era la casa del collezionista Henri Van Cutsem che sul finire dell'Ottocento ordinò all'architetto Victor Horta di fare della sua abitazione un'area espositiva per le sue collezioni. Alla morte di Van Cutsem, Charlier (un amico scultore) portò nella casa la propria collezione d'arte incaricando Horta di introdurre la collezione di Van Cutsem in un altro museo del Belgio. Quando Charlier morì il contenuto della casa fu lasciato alla città. All'interno del museo troviamo molteplici dipinti come i paesaggi di James Ensor e i ritratti di Antoine Wiertz. Occupa l'Avenue des Arts ed è aperto dal Lunedì al Giovedì dalle 12.00 alle 17.00 e il Venerdì dalle 10.00 alle 13.00 fatta eccezione per aperture eccezionali.

Articoli Correlati

Estate a Bruxelles - 07/07/2014
Gli eventi estivi a Bruxelles
A Giugno Bruxelles arricchisce il calendario degli appuntamenti con due importanti eventi musicali o...Leggi tutto
Il Belgio e l'arte dei fumetti - 30/06/2014
Tintin, creato da Georges Remi
Il Belgio ha un legame strettissimo con l'arte del fumetto, un rapporto che si è originato a partire...Leggi tutto
Bruparck a Bruxelles - 24/06/2014
Bruparck
Bruparck è custode di una raccolta di oltre trecento ricostruzioni in miniatura dei maggiori monumen...Leggi tutto
L'Atomium - 17/06/2014
Tra i simboli di Bruxelles
L'Atomium è tra i simboli di Bruxelles: si tratta di una struttura ad atomo di ferro ingrandito cent...Leggi tutto
Anderlecht - 10/06/2014
La Maison Erasme e l'Eglise Sts-Pierre-et-Guidon
Anderlecht, attualmente noto per il mercato della carne e per le industrie, è ritenuto il nucleo ori...Leggi tutto